Archivi categoria: Riccardo Fogli

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – Il segreto del tempo – testo – Sanremo 2018

Cosa ne pensi?

Il segreto del tempo

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli

di Pacifico – R. Facchinetti

Ci sono giorni in cui muori dentro, e non lo sai
Perché volevi cambiare il mondo che non cambia mai
La tua vita che non ti vuole, che sembra scegliere senza te
Tu che sorridi e ci provi ancora, ma non sei lì
Ci sono giorni in cui guardi indietro, e chiedi di te
A un vecchio amico a chi hai amato, e adesso non c’è
E ti agiti e ti commuovi, se ti parlano ancora di lei
Perché è possibile allontanarsi senza lasciarsi mai
Senti il peso di ogni errore, vorresti arrenderti e andare via
Chiudere gli occhi un momento solo, e così sia
Io ti ho visto impazzire d’amore
Ubriacarti di felicità
Caro amico hai perso il cuore, lui ti ritroverà
Il segreto del tempo è che tutto perdona
A chi tutto alla vita si dà
Ho visto amici andare in pezzi, è successo anche a me
Buttare al vento certezze e abbracci e una parte di sé
Perché a volte non puoi cambiare, senza distruggere quello che hai
E chiedi al cielo il tuo tempo indietro, ma non lo avrai
E sei fragile e vuoi scappare, dalla vertigine dell’età
Per non sentire che sei da solo davanti a te
Io ti ho visto impazzire d’amore
Ubriacarti di felicità
Caro amico chiedi al cuore, lui ti ricorderà
Il segreto del tempo è che tutto perdona
A chi tutto alla vita si dà
Il segreto del tempo
È che il tempo perdona
Chi tutto alla vita si dà

Riccardo Fogli – Una donna così

Cosa ne pensi?

Una donna così – Riccardo Fogli

Malinconica, adulta e sottovalutata, questa canzone di Riccardo Fogli mi è sempre sembrata particolarmente “vera”,  questo amore spezzato,  la lucidità che accompagna l’abbandono di un amore clandestino, la consapevolezza di perdersi, l’illusione di farlo in maniera responsabile.

Tratta da Amore di Guerra, del 1988, considerato uno dei migliori album della sua carriera da solista.

Sito Ufficiale:

www.riccardofogli.net