Archivi categoria: Steve Rogers Band

Steve Rogers Band – Bambolina

Cosa ne pensi?

Bambolina – Steve Rogers Band

 

Meno nota dell’altra, ma come dimenticare questa ballata romantica e ruvida?

Sono certa che non sia soltanto nostalgia per i troppi anni passati, questo brano mantiene ancora oggi la forza che aveva, sembra di vederla questa ragazzina terribile, questa piccola Lolita che stuzzica e provoca e gioca a fare la grande.

Steve Rogers Band – Alzati la gonna – testo

Cosa ne pensi?

Alzati la gonna

Hey girl, dove vai da sola?
Vieni qua che ti accompagno a scuola
Hey dai, salta sul motore
E vedrai non ti potrai pentire!
Alzati la gonna
Fammi vedere
Cosa c’è da fare
Alzati la gonna
Non ci pensare
Bello l’amore vai!

Hey girl, mica sei mia moglie!
Solo che per me sei troppo forte
Tanto ormai non c’è più niente da dire
Alzati la gonna
Fammi vedere
Cosa c’è da fare
Alzati la gonna
Non ci pensare
Bello l’amore vai!
Alzati la gonna
Per favore
Non mi far soffrire
Alzati la gonna
Lasciati andare
Facciamo l’amore dai!

Hey girl, guardami negli occhi
Sento già che vuoi che io ti tocchi
Hey dai, non esagerare!
Tanto il tempo non si può fermare
Alzati la gonna
Per favore
Non mi far soffrire
Già che sei una donna
Lasciati andare
Facciamo l’amore dai!
Lasciati andare
Per favore
Fammi vedere
Non ci pensare
Lasciati andare

Leggi e commenta la nostra recensione - con il video ufficiale!
Steve Rogers Band - Alzati la Gonna testo bambolina

Steve Rogers Band – Bambolina

Cosa ne pensi? Bambolina – Steve Rogers Band   Meno nota dell’altra, ma come dimenticare questa ballata romantica e ruvida? Sono certa che non sia soltanto nostalgia per i troppi anni passati, questo brano mantiene ancora oggi la forza che aveva, sembra di vederla questa ragazzina terribile, questa piccola Lolita che stuzzica e provoca e … Continua la lettura di Steve Rogers Band – Bambolina

1 comment

Steve Rogers Band – Alzati la gonna

Cosa ne pensi?

Alzati la gonna – Steve Rogers Band

Storica canzone del 1987, citarla era doveroso, anche solo per ricordare il mitico Massimo Riva, chitarrista di Vasco Rossi morto di overdose nel 1999.

Sicuramente poco politically correct, ma tant’è! Sfido chiunque sia stato adolescente negli anni ottanta a dirmi che non si ricorda il ritornello :-p (ed invece vi ricordate anche di questa? :-))

Per qualche informazione in più sulla band, su Vasco Forever si trova una piccola biografia che dai primi anni ottanta segue le vicende della formazione, durante gli anni di accompagnamento alle tournèe di Vasco fino -quasi- ad oggi.

Un’altra chicca la potete trovare qui