mia martini cover e non finisce mica il cielo testo di ivano fossati

Mia Martini – E non finisce mica il cielo

Cosa ne pensi?

Mia Martini – E non finisce mica il cielo – Video youtube live dal canale Narinternational

Splendida, formidabile canzone presentata da Mia Martini nel 1982 al festival di Sanremo, che si aggiudicò il Premio della Critica istituito per la prima volta in quell’occasione (il Festival fu vinto da Riccardo Fogli, Albano e Romina e Drupi… e gli ultimi due classificati furono Zucchero e Vasco Rossi… no comment 🙁 )

Non amo usare paroloni ma in questo caso mi è difficile pensare a questo brano con un termine diverso da capolavoro.

Un’alchimia unica di ispirazione e interpretazione: Ivano Fossati in questa canzone ha condensato quanto di più amo dei suoi testi (senza cadere nell’autoesibizionismo che purtroppo spesso li accompagna) e Mia Martini l’ha resa sublime.

Orgoglio e disperazione, consapevolezza e speranza, sfumature di sofferenza liberate come aquiloni che si alzano nel cielo.

La fatica del distacco da un amore totalizzante (il senso della voglia di te), le paure del giudizio degli altri (non ci sarà chi rida di me), la necessità di ricominciare (potrei scoprirmi ancora sulla strada) e di riconoscersi in qualcuno che possa capire (qualcuno che sorrida un po’ sicuro, che sappia già da sé ).

Non è semplicemente canto, questo: è l’essenzialità di anima nuda che cerca una strada per ritornare in sè.

ultima modifica: 2017-09-04T09:53:20+00:00 da mangianastri

Un pensiero su “Mia Martini – E non finisce mica il cielo”

Ciao! Cosa ne pensi?