la mia morosa la va a la fonte testo

Enzo Jannacci e Dario Fo – La mia morosa la va a la fonte – testo

Vota questo testo!

L’immagine in testata è il manoscritto originale di Dario Fo, tratto dall’archivio originale di Dario Fo  e Franca Rame 

La mia morosa la va a la fonte

(Dario Fo, Enzo Jannacci)

 

La mia morosa la va a la fonte,

con un sidelo de rame e argento

si ma quell’acqua che ghe va dentro

l’è i miei languori d’amor per lei.

La mia morosa la se balansa

e appena appena la muove l’anca

dentro al sidelo si forma un’onda

si forma un’onda che pare un mar…

Si forma un’onda che pare un mare,

dentro a quel mare mi vo a nodare

Mi nodo si ma non so nodare

Dentro a quel mare mi vo a negar…

ultima modifica: 2016-10-17T11:32:24+00:00 da mangianastri

Ma te la ricordi questa?! Canzoni Italiane Random

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: