Le Luci della Centrale Elettrica - Piromani testo

Le luci della centrale elettrica – Piromani – testo

Vota questo testo!

Piromani

(Vasco Brondi)

Incendia le farfalle meccaniche,
Le rose lisergiche e i nostri pochi orgasmi,
Ti ricordi dei combattimenti tra i cigni finti?
E delle sere a sbranarsi?
E delle sere a strafarsi?

Con me non devi essere niente.
Con me non devi essere niente.

Venere del mio intestino tenue,
Quando dormo guido piano,
Non ti preoccupare.
Venere delle nostre sterili polemiche,
Andremo a Londra a dimagrire.

Con me non devi essere niente.
Con me non devi essere niente.
Con me non devi essere niente.
Con me non devi essere niente.

E stavi diventando blu,
Anche tu.
I tuoi insulti,
I tuoi fiori finti.
Le siringhe disinfettate
Coi nostri occhi di criptonite.
Coi nostri occhi di criptonite.

E andiamo vedere le luci della centrale elettrica.
E andiamo a vedere le luci della centrale a turbogas.

E tornino a scoppiare a ridere
Le nostre madonne bulimiche.
E tornino a crepare, ma dal ridere,
Le nostre madonne anoressiche.

Incendia le farfalle meccaniche,
Le rose lisergiche e i nostri pochi orgasmi,
Ti ricordi dei combattimenti tra i cigni finti?
E delle sere a sbranarsi?
E delle sere a strafarsi?

Addio fottiti, ma aspettami.
Addio fottiti, ma aspettami.
Addio fottiti, ma aspettami.
Addio fottiti, ma aspettami.

E andiamo a vedere le luci della centrale elettrica,
Andiamo a vedere i colori delle ciminiere dall’alto dei nostri elicotteri immaginari,
Andiamo a dare fuoco ai tramonti e alle macchine parcheggiate male,
Ad assaltare ancora i cieli, a farci sconfiggere e a finire suoi telegiornali,
Foto in bianco e nero delle nostre facce stravolte sui quotidiani locali.
Andiamo a vedere i cantieri delle case popolari dai finestrini dei treni ad alta velocità.
Trasformiamo questa città in un’altra cazzo di città!
Andiamo a vedere le luci della centrale elettrica!
Andiamo a vedere le luci della centrale a turbogas!

E tornino a scoppiare a ridere
Le nostre madonne bulimiche.
E tornino a crepare, ma dal ridere,
Le nostre madonne anoressiche.
E le fotomodelle,
Le tue fotomodelle.
E le fotomodelle,
Le tue fotomodelle.
E le fotomodelle,
Le tue fotomodelle.
Le tue fottute fotomodelle.


ultima modifica: 2016-03-02T19:57:27+00:00 da mangianastri

Ma te la ricordi questa?! Canzoni Italiane Random

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: